• English
  • Deutsch
  • EspaƱol

Valvestino

La Valvestino è formata dalla parte superiore del bacino del fiume Toscolano, ed è sotto il dominio dell'Austria. Presenta di curioso che, specialmente nei giorni di cattivo tempo e nei casi d'urgenza, il pedone postale e le autorità amministrative e giudiziarie di Condino, vi entrano passando nel territorio italiano, essendo questa la via più comoda.

Dal Lago vi si entra risalendo il fiume Toscolano, lungo il quale corre una strada mulattiera assai disagiata. Questa via parte da Gaino e discende al fiume tramite mezzo chilometro al di sopra delle ultime cartiere, con le quali non ha comunicazione se non per Gaino. La strada, correndo in quasi tutta la totalità della sua lunghezza in una valle stretta e tortuosa, non offre vedute amene. Al confine vi è una stazione di Guardia di Finanza, un vero eremo.

Una buona strada mulattiera per andare al Castello di Finanza è quella che da Gaino sale alla bocca di Mezzane, discende Navazzo, e là , girando sul versante occidentale del Monte Avertil, mette alla Bocchetta di Dursina (mt.701) e scende in Val di Magno unendosi al Ponte della Colla, alla strada che risale il fiume Toscolano. La valle comprende parecchi paesi sparsi su altipiani nei fianchi dei monti circostanti, non nel mezzo ove son troppo ripidi (Magasa, Cadria, Turano, Moerna, Persone e Armo).


Hotel Adria n Resort ***
p.zza Caduti, 4 - 25088 Toscolano Maderno (Brescia) Lago di Garda
Tel 0365 548421 - Fax 0365 548086 . info@adriaresort.it
P.I. 13322380158